Inquinamento atmosferico e acustico

ATTIVITA' RUMOROSE

Il Comune di Grosseto ha provveduto alla suddivisione del proprio territorio, secondo la classificazione stabilita dal D.P.C.M. 14.11.1997 mediante Il Piano Comunale di Classificazione Acustica (PCCA), redatto nel rispetto di quanto previsto dal D.P.C.M. 14/11/97, dalla Legge Regionale Toscana 89/98 e dalla Deliberazione del Consiglio Regionale della Toscana 77/2000, basato sulla suddivisione del territorio comunale in zone omogenee, corrispondenti alle classi individuate dal suddetto D.P.C.M.
Il Regolamento comunale per la disciplina delle attività rumorose specifica le competenze comunali in materia di inquinamento acustico, ai sensi della legge 447/95 e della LRT 89/98. Nello specifico gli adempimenti relativi a:

  • Rilascio autorizzazioni acustiche (per spettacoli, eventi, musica all'aperto e simili)
  • Disciplina delle aree da destinarsi a manifestazioni e spettacoli a carattere temporaneo ovvero mobile, ovvero all'aperto come individuata nella cartografia del PCCA
  • Espressione pareri in materia di valutazione acustica
  • Gestione segnalazioni relative alla compatibilità delle immissioni sonore con l'ambiente e con la salute dei cittadini e rapporto con gli Enti di controllo (RT, ARPAT, ASL).

OZONO - informazione al pubblico

Durante il periodo estivo (1 Maggio - 15 Settembre), è attivo il servizio di informazione alla popolazione in merito alla situazione in atto ed alla sua possibile evoluzione ed a ricordare alla popolazione i comportamenti che consentono di non peggiorare gli effetti nocivi dovuti alle...

Leggi tutto >

Il progetto carbon neutrality

Scenario attualeTutti noi sentiamo parlare di riscaldamento globale: le stime riguardanti gli effetti dell’aumento della temperatura della Terra mostrano uno scenario sempre più inquietante.La quantità di anidride carbonica (CO2) prodotta in grande quantità dalle attività antropiche...

Leggi tutto >