Sistema gestirà la pulizia dei parchi e delle aree verdi

Il consiglio comunale ha approvato le condizioni tecniche ed economiche dell’affidamento del servizio di pulizia dei parchi pubblici e delle aree a verde attrezzato della città e delle frazioni, in favore della società in house Sistema s.r.l., insieme alla relazione tecnica elaborata dall’ufficio Ambiente.

Le attività del servizio saranno molteplici, tra cui: la pulizia manuale delle aree, tramite la rimozione/spillatura di cartacce, bottiglie e rifiuti urbani; lo svuotamento dei cestini portarifiuti e gettacarte presenti nelle aree verdi; il trasporto dei rifiuti in questione all’impianto di ricezione e/o trattamento autorizzato o, in postazioni di raccolta stradale dedicate; la verifica del decoro delle postazioni informatizzate di raccolta stradale presenti nel capoluogo.

Il contratto avrà una durata di dieci anni e sarà rinnovabile di ulteriori cinque, previo consenso scritto tra le parti.

“Siamo felici per l’affidamento alla società in house Sistema s.r.l. – hanno dichiarato Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto, e l’assessore Simona Petrucci -. Ciò comporterà ad una diminuzione dei costi per il Comune e per la comunità, con un aumento sostanziale degli interventi. Infatti, si passerà dai 132 settimanali per l’intero anno a 163 per il periodo invernale e a 189 per il periodo estivo, grazie all’ausilio di quattro persone. Vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno fornito il proprio contributo al procedimento, tra cui l’ufficio Ambiente per il grande lavoro svolto.”